Lodoïska

LUIGI CHERUBINI

Lodoïska, comédie-héroique in tre atti su libretto di Claude-François Fillette-Loraux, tratto dal romanzo Les Aventures du Chevalier de Faublas di Jean-Baptiste Louvet de Coudray

  • PERSONAGGI:

Lodoïska (soprano)

Lysinka (soprano)

Floreski (tenore)

Titzikan (tenore)

Varbel (basso)

 Dourlinski (basso)

 Altamoras (basso)

Talma (basso)

tre ufficiali (bassi)

 un tartaro (tenore)

 un tartaro (basso)

 Tartari, guardie, polacchi (coro)

  • TRAMA: La vicenda è ricavata da un romanzo amoroso pubblicato a puntate poco tempo prima, nel quale si trova inserita sotto forma di storia nella storia. Un nobile polacco, opponendosi per motivi politici all’unione tra il conte Floreski e la propria figlia Lodoïska, ha affidato la giovane all’amico barone Dourlinski. Questi è in realtà un uomo malvagio e vorrebbe far sua Lodoïska approfittando della morte del padre. Frattanto, accompagnato dal servo Varbel, Floreski gira la Polonia in cerca dell’amata. L’opera ha inizio nel momento in cui i tartari capeggiati da Titzikan si apprestano ad assalire il castello per vendicarsi dei soprusi patiti in passato da parte di Dourlinski. Floreski guinge nei paraggi e in seguito a un duello cavalleresco ottiene la stima e l’alleanza dei tartari. Nello stesso castello è tenuta prigioniera Lodoïska, che invoca aiuto dall’alto di una torre. Il servo Varbel escogita uno stratagemma: lui e il suo padrone si fingeranno fratelli della giovane e ne chiederanno al barone la restituzione. Così fanno, ma vengono smascherati e a loro volta imprigionati, fino a che l’assalto dei tartari, l’incendio del castello e la cattura del malvagio sgombrano la via al lieto fine.
  • ASCOLTI: Lodoiska
Annunci